Le caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino sono diverse ma tutte concorrono alla buona e corretta conservazione del vino. In questo articolo dedicato alla Cantinetta vino refrigerata vedremo come conservare il vino nelle migliori condizioni per poterlo degustare esaltando le sue qualità organolettiche, il colore e il naso.
Qui di seguito abbiamo riportato consigli e trucchi per scegliere una Cantinetta vino per ogni esigenza e per ogni tipologia di vino così da avere sempre a portata di mano la risposta perfetta in ogni occasione.

Quali sono le caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino?

La Cantinetta vino è un elemento essenziale che deve essere presente nelle case e nei locali di chiunque davvero si reputi un appassionato di vino. Che si tratti di un sommelier professionista o di un amante del buon bere, chi pensa di avere in casa del vino di qualità deve sapere come conservarlo nel migliore dei modi e deve scegliere il giusto prodotto che gli garantisca standard qualitativi elevati.
La Cantinetta vino è obbligatoria quindi sia per chi colleziona annate importanti che per coloro che sono agli inizi e desiderano conoscere in maniera più approfondita l’esaltante mondo dei vini e delle sue produzioni a livello italiano e internazionale.
Saper conservare in maniera corretta un vino è alla base del saperlo presentare e degustare.
D’altra parte sarebbe proprio il colmo aver acquistare del vino di un certo livello per poi ridursi a servirlo nelle condizioni meno idonee come fosse una banale bevanda!

Quando si è provata, almeno una volta, la comodità della Cantinetta vino non si riesce a credere di averne fatto senza fino a quel momento. Ed infatti il successo che la Cantinetta vino sta riscuotendo tra i winelovers è sempre crescente.

Uno dei vantaggi offerti da una Cantinetta vino ben fatta è sicuramente la capacità organizzativa in quanto rappresenta il migliore sistema per tenere catalogate ed in ordine le bottiglie evitando il rischio di aprirne una troppo presto o in ritardo rispetto alle condizioni ideali di consumo e fruizione.
Scegliere una Cantinetta vino permette non solo di tenere monitorate le annate e la collezione, ma pure di organizzare al meglio le bottiglie per avere una immediata panoramica sulle referenze il che significa sapere quali siano le lacune della collezione da colmare e di pianificare i futuri acquisti di vino.
Una visione chiara e istantanea su tutta la serie di bottiglie consente di trovare in modo rapido e selezionare attentamente i vini in base alle occasioni di consumo e le serate di degustazione.

La Cantinetta vino è perfetta anche per i tappi di sughero

Grazie alla Cantinetta vino è possibile conservare nella corretta maniera sia i vini con tappo stelvin (a vite) che quelli con tappo di sughero.
Infatti, mentre le bottiglie con tappo a vite non necessitano di essere conservati su di un fianco; le bottiglie con tappo di sughero devono essere lasciate coricate.

Mantenere la bottiglia di vino in orizzontale fa in modo che il sughero della chiusura rimanga umido perché lasciato a contatto con il vino. Ne consegue che il tappo in sughero non si seccherà e non perderà la tenuta e le sue caratteristiche fisiche. Il risultato? Un vino conservato correttamente senza i rischi dati dall’ossidazione che rovinerebbe il prezioso liquido.

Va bene per ogni formato bottiglia

OffertaBestseller No. 1
Relaxdays Portabottiglie di Vino, Cantinetta in Legno di Noce, 3 Ripiani,12 Bottiglie, Naturale, Marrone, 42x21x28 cm
  • Bella ed elegante cantinetta vino in legno per i vostri migliori vini
  • Con 3 ripiani ciascuno per 4 bottiglie di vino
  • Crea una zona dove poter riporre facilmente per il vostro vino
  • Realizzata in robusto legno di noce con grana fine
  • Stabile, stile campagnolo/rustico per la vostra casa
Bestseller No. 2
Newaner portabottiglie vino pieghevole contenere 10 bottiglie 45X12.5X31CM, cantinetta vino legno,porta bottiglie acqua artigianale a 3 livelli, portavino organisateur per Bar, soggiorno, cucina
  • Conservazione del vino: il portabottiglie in legno può contenere fino a 10 bottiglie di vino e puoi tenere le bottiglie di vino posizionate a caso ordinatamente disposte in modo che non vengano facilmente rovesciate o rotte. Tieni in ordine tutti i tipi di bottiglie di vino.
  • Facile da piegare: i portabottiglie in legno possono essere facilmente posizionati su una superficie piana e ripiegati quando non sono in uso, risparmiando spazio sul piano di lavoro, ogni portabottiglie in legno è stato assemblato a mano e non è necessario perdere tempo per il montaggio.
  • Materiali di alta qualità: il portabottiglie è realizzato in legno di pino naturale di alta qualità e viti. Il legno ha una forte plasticità e una buona stabilità. Ogni listello di pino ha una venatura ben visibile. La struttura in legno è leggera, stabile, resistente e facile da pulire.
  • Design speciale: il portabottiglie posiziona ogni bottiglia orizzontalmente in uno scomparto separato, con spazio sufficiente per la ventilazione, i tappi per vino non si restringono dall'essiccamento e il tuo vino verrà conservato più a lungo e manterrà un sapore fresco.
  • Decorazione elegante: lo stile del portabottiglie è retrò, la struttura in legno di pino naturale sembra molto elegante e l'aspetto naturale e originale può decorare il piano di lavoro della tua cucina e stupire i tuoi ospiti.

Un altro dei vantaggi legati indissolubilmente alla presenza di una Cantinetta vino è avere la possibilità di organizzare in maniera corretta bottiglie di qualsiasi formato (e per qualsiasi formato di intende sia il volume o capacità che l’altezza).
A seconda delle scelte del produttore può preferita una certa bottiglia rispetto ad un’altra e spesso accade che soluzioni alternative alla Cantinetta vino, ma non pensate appositamente per lo stesso scopo, non risultino idonee a contenere questi tipi di bottiglie.
In alcuni casi possiamo essere noi stessi, amanti del vino, a scegliere vini in bottiglia di grande formato in quanto il vino in grande formato tende a rimanere più stabile rispetto a quanto accade nella classica bottiglia da 750 ml.
Anche in questo secondo caso la Cantinetta vino si rende indispensabile e una scelta che non può essere rimandata!

Cantinetta vino: Temperatura e umidità ideali. Sempre

Quando si parla di caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino perfetta, è utile valutare anche la possibilità di regolare temperatura e umidità. Questo è un altro grandissimo vantaggio che una Cantinetta vino regala agli appassionati del vino per conservare e servire le bottiglie in maniera ottimale.
Tieni presente che la temperatura corretta per la conservazione del vino deve essere costante e indicativamente impostata su valori che vanno dai 12 ai 14 °C con un’umidità variabile dal 55 al 75%.

Protezione dalla luce solare

Uno dei nemici del vino e soprattutto dei suoi colori e riflessi è la luce solare in quanto i raggi ultravioletti deteriorano i pigmenti del vino danneggiandone irrimediabilmente l’estetica.
Conservare il vino al riparo dall’azione del sole è indispensabile soprattutto per quelle bottiglie che si prevedono di conservare per almeno un anno.
La Cantinetta vino con porta a vetri oscurata o fumè si rivela pertanto un ottimo escamotage per contrastare efficacemente il problema della luce e riuscire a portare in tavola un vino al massimo delle sue potenzialità.

Quali vini sono ideali per l’invecchiamento?

Una Cantinetta vino non è perfetta solo per quei vini pensati per essere consumati giovani, ma pure per le conservare correttamente quelle bottiglie che necessitano un periodo di invecchiamento per esaltare ulteriormente gusto e aromi.
Rispetto ai vini da consumo precoce, i vini da affinamento in bottiglia devono avere alcune caratteristiche che li rendono ideali per essere invecchiati, anche per lungo tempo:

  • Vini con acidità (da moderata ad elevata)
    Dato che quando invecchia il vino tende a perdere acidità, è importante che gli acidi siano elevati così da affrontare meglio il passare del tempo;
  • Vini rossi con tannini elevati
    Molti tannini significa avere molti polifenoli (che sono ad essi associati) e ciò comporta ad una buona stabilizzazione di colore e sapori;
  • Vini dolci e passiti
    I vini dolci, grazie a questa loro peculiarità, maturano bene e più facilemente rispetto ad altre tipologie.
  • Grado alcolico
    A seconda del tipo di vino, annata e vitigno, anche il quantitativo di alcon può favorire un corretto o meno invecchiamento

Trucchi e consigli su come organizzare la Cantinetta vino

Abbiamo appena visto quali sono le caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino essenziali.
Ora proviamo a raccogliere alcuni dei migliori trucchi e consigli pensati a come organizzare ottimamente la propria collezione di vino.
Tieni presente che prima di tutto, non esiste un metodo organizzativo superiore agli altri, ma tanti approcci che possono meglio rispondere alle diverse esigenze legate al tipo di consumatore, al livello di esperienza in ambito vino e in base pure alle dimensioni della collezione.

Il metodo della griglia: giochiamo a “battaglia navale”?

Forse da piccolo avrai giocato anche tu a battaglia navale con i compagni di classe. Si tratta di un gioco basato sul comunicare una posizione mediante coordinate.
Avresti mai detto che lo stesso metodo, a distanza di così tanti anni, ti avrebbe permesso di organizzare perfettamente le tue bottiglie?!
Ed è proprio così.
Il metodo della griglia è ideale per localizzare in maniera rapida ogni referenza. Basta assegnare ad ogni colonna e ad ogni riga della cantinetta una lettera o un numero di riferimento ed in seguito annotare in un elenco la posizione precisa di ogni bottiglia.
Possiamo tenere l’elenco a portata di mano o all’interno della cantinetta stessa per averlo sempre al bisogno.
Con il metodo della griglia non sarà più necessario estrarre a caso le bottiglie per leggere le etichette o perdere tempo alla ricerca di quel vino specifico.

Segui una disposizione basata sui tempi di invecchiamento

Preferisci disporre sul fondo della cantinetta quei vini che prevedi richiedano periodi più lunghi di invecchiamento. Mantieni invece sul davanti le bottiglie dei vini da aprire prima. Questo ti permette di avere comodi i vini da consumare a breve evitando tutte le volte di movimentare inutilmente le bottiglie che invece sai di voler degustare più avanti.
Allo stesso tempo eviterai la tentazione di aprire una bottiglia di valore prima del tempo!

Conservare il vino organizzandolo per tipo

Una buona idea per organizzare al meglio il vino nelle cantinette è quello di disporlo in base al tipo. Le categorie principali offrono già un bell’inizio: vini bianchi, vini rossi, rosati, spumanti e mossi, vini passiti / da dessert, vini liquorosi.
Si trata di uno degli approcci più intuitivi da seguire per facilità di messa in pratica e comodità d’uso.

Vino per prezzo

Se possiedi una collezione di un certo valore economico, potresti voler seguire un altro approccio organizzativo previlegiando la disposizione per fascia di prezzo. Questo ti permetterà già a colpo d’occhio di andare sul sicuro preservando le migliori bottiglie per le occasioni che le meritano.

OffertaBestseller No. 1
Relaxdays Portabottiglie di Vino, Cantinetta in Legno di Noce, 3 Ripiani,12 Bottiglie, Naturale, Marrone, 42x21x28 cm
  • Bella ed elegante cantinetta vino in legno per i vostri migliori vini
  • Con 3 ripiani ciascuno per 4 bottiglie di vino
  • Crea una zona dove poter riporre facilmente per il vostro vino
  • Realizzata in robusto legno di noce con grana fine
  • Stabile, stile campagnolo/rustico per la vostra casa
Bestseller No. 2
Newaner portabottiglie vino pieghevole contenere 10 bottiglie 45X12.5X31CM, cantinetta vino legno,porta bottiglie acqua artigianale a 3 livelli, portavino organisateur per Bar, soggiorno, cucina
  • Conservazione del vino: il portabottiglie in legno può contenere fino a 10 bottiglie di vino e puoi tenere le bottiglie di vino posizionate a caso ordinatamente disposte in modo che non vengano facilmente rovesciate o rotte. Tieni in ordine tutti i tipi di bottiglie di vino.
  • Facile da piegare: i portabottiglie in legno possono essere facilmente posizionati su una superficie piana e ripiegati quando non sono in uso, risparmiando spazio sul piano di lavoro, ogni portabottiglie in legno è stato assemblato a mano e non è necessario perdere tempo per il montaggio.
  • Materiali di alta qualità: il portabottiglie è realizzato in legno di pino naturale di alta qualità e viti. Il legno ha una forte plasticità e una buona stabilità. Ogni listello di pino ha una venatura ben visibile. La struttura in legno è leggera, stabile, resistente e facile da pulire.
  • Design speciale: il portabottiglie posiziona ogni bottiglia orizzontalmente in uno scomparto separato, con spazio sufficiente per la ventilazione, i tappi per vino non si restringono dall'essiccamento e il tuo vino verrà conservato più a lungo e manterrà un sapore fresco.
  • Decorazione elegante: lo stile del portabottiglie è retrò, la struttura in legno di pino naturale sembra molto elegante e l'aspetto naturale e originale può decorare il piano di lavoro della tua cucina e stupire i tuoi ospiti.

Conservare il vino per annata

Uno dei metodi più seguiti nella conservazione del vino è quello che prende in considerazione l’annata di produzione. Potremmo decidere di tenere in alto (ad altezza vista) i vini più recenti e poi, man mano che si scende, collocare i vini sempre più vecchi.
In questa maniera i vini di pronta beva sono di immediato accesso e scomodiamo quelli d’annata solo all’arrivo del momento giusto.

Vini e varietà delle uve

Quando il numero di bottiglie da gestire comincia ad essere impegnativo e si avvicina ai 200 pezzi, potrebbe risultare pratico suddividere la collezione anche secondo il parametro varietale, in particolar modo se possiedi un ampio assortimento con provenienze e stili molto diversi fra loro.
Il parametro da seguire per l’organizzazione è in questo caso quello dettatto dalla varietà dominante impiega nell’assemblaggio del vino.

Classifica il vino per Regione o Paese di origine

Questo è un nel metodo di catalogazione in quanto risponde molto bene sia alle esigenze delle collezioni più ampie che di quelle di chi è agli inizi ma curioso di provare le più diverse interpretazioni.
In questo caso puoi suddividere le bottiglie dedicando ogni mensola della Cantinetta ad una differente provenienza.
Puoi classificarle per nazione (in questo caso la faranno probabilmente da padroni soprattutto i vini italiani e francesi) oppure per regione. Questa suddivisione risulta particolarmente interessante per chi ama viaggiare o anche solo esplorare in cucina i sapori del mondo o delle tipicità locali.

Vino e tipologia di suolo

Negli ultimi anni i consumatori si stanno interessando sempre più delle caratteristiche del terroir che determinano il successo di un vino. Tra queste c’è sicuramente il tipo di terreno su cui si è sviluppato il vigneto.
Se conosci i suolo di provenienza puoi pensare di strutturare la tua Cantinetta vino in base al terreno (ad es. suolo vulcanico, calcareo, argilloso, limoso, gessoso…).
Questo è un approccio solitamente seguito da chi ha raggiunto un buon grado di conoscenza dei vini ma ugualmente interessante anche per chi è agli inizi e vuole conoscere tutto ciò che sta dietro ad una bottiglia.

Una Cantinetta vino divisa per produttore e cantina

Se hai una o più cantine del cuore di cui acquisti periodicamente delle bottiglie, ti sarà probabilmente necessario seguire una suddivisione dei vini in base al produttore o alla cantina di origine. In questo modo è facile monitorare le annate e le nuove uscite oltre a essere più semplice confrontare le diverse produzioni.
Alcuni collezionisti di vino preferiscono seguire questa classificazioni per poter avere sott’occhio le serie acquistate e per poterle eventualmente anche rivenderle in futuro giocando sul valore aggiunto che un set di più bottiglie della stessa cantina può offrire.

Abbiamo visto alcuni dei approcci più seguiti e interessanti in fatto di organizzazione della Cantinetta vino. Ciò non toglie di poter ideare un proprio metodo che meglio si adatta alle proprie esigenze o di seguire una combinazione di più metodi.
Ad esempio è sempre possibile seguire una disposizione per Paese a sua volta suddivisa per regione e poi per cantina.

Etichette e Qr-code

Se ti piace poter associare ad ogni bottiglia delle informazioni aggiuntive (ad esempio se c’è un evento particolare collegato all’acquisto, abbinamento con un piatto, suggerimenti per il consumo, info varie…) puoi legare un cartoncino ai colli di bottiglia mediante un nastrino o uno spaghetto. In questa maniera, anche a distanza di tempo o anni avrai modo di ricordarti le cose importanti associate a quel particolare vino.
I più digitali possono sostituire le etichette con altrettanti qr-code per rimandare direttamente al sito web della cantina.

Tieni nota dei tuoi vini con i giusti strumenti

Qualsiasi sia il metodo scelto per organizzare i vini della tua collezione non puoi prescindere dalo sviluppare un elenco cartaceo o virtuale in cui listare tutte le bottiglie, annata, la loro posizione ed eventualmente le loro principali caratteristiche.
Lo puoi fare nella maniera tradizionale a mano su fogli di carta, oppure su fogli excel da tenere sul pc, su smartphone o sul tablet. Il primo caso è forse più pratico da usare e il secondo più flessibile (non lo perdi, lo puoi condividere su più devices o con gli amici, è più facile da tenere aggiornato).
Quando la collezione di vini diventa dimensionalmente imporante (forse già a partire dai primi 100 vini) può risultare comodo utilizzare anche delle app che funzionino da inventario.
Alcune app permettono di scansionare i codici a barre delle bottiglie oppure di ricoscere in automatico i vini fotografando la loro etichetta.
E’ un sistema facile per poter avere un’idea sulla situazione della collezione e per tenere una sorta di diario aggiornato sui consumi, sulle impressioni ricevute e su altre curiosità o note che meritano essere ricordate associate a quel particolare vino.

Caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino. Conclusioni

In questo bell’articolo corposo abbiamo raccolto le caratteristiche per scegliere una Cantinetta vino utile e funzionale oltre ad aver elencato i migliori metodi per organizzare e conservare le bottiglie di vino.
Speriamo che tu abbia trovato le informazioni utili per la scelta della tua personale Cantinetta refrigerata.
Qui sotto trovi un elenco sempre aggiornato con le più interessanti offerte e scontistiche per le migliori Cantinette vino. Sicuramente troverai quella che fa al caso tuo! Buona degustazione!

Bestseller No. 1
Haier Wine Bank 50 Series 3 HWS33GG Cantinetta Vino, 33 Bottiglie, Vetro Anti-UV, App hOn, Ripiani in Legno, Luce LED, Classe G, 49,9x45,5x83 cm, Nero
  • CONNETTIVITÀ: grazie all'App hOn puoi ottenere direttamente sul tuo smartphone contenuti extra sulla tua Cantinetta Vino 33 Bottiglie Haier
  • VETRO ANTI-UV: il vetro anti-uv della Cantinetta Vino Refrigerata Haier protegge le tue bottiglie dalle alterazioni del gusto e del colore
  • RIPIANI IN LEGNO: la tua Cantinetta Vino da 33 Bottiglie Haier è dotata di eleganti e resistenti ripiani in legno
  • DISPLAY DIGITALE: grazie al display digitale interno puoi regolare la temperatura della tua Cantinetta Vino Nera Haier
  • LUCE LED: la tua Cantinetta Vino 33 Bottiglie Haier è dotata di illuminazione a LED per garantirti una visibilità ottimale
OffertaBestseller No. 2
Hisense MWC4894GF - Cantina Vino 30 bottiglie, Monotemperatura, Vetri Anti UV, Ripiani in Legno, Display Touch, Illuminazione Led, Anno 2023
  • Ampi rpiani in legno: L’ottimale soluzione proposta ripiani in legno, oltre ad aggiungere eleganza, permette di mantenere le bottiglie nella posizione corretta e d conservare il vino al meglio. L'orientamento orizzontale, infatti, fa si che il tappo sia costantemente a contatto con il vino, cosa che non avverrebbe in posizione verticale; in questo modo il tappo di sughero si manterrà sempre umido e aderirà perfettamente al collo della bottiglia
  • Ottima efficienza pur mantenendo bassa rumorosità (39dB) e basse vibrazioni, un dettaglio molto importante per garantire al vino un ambiente di conservazione adatto
  • Viene utilizzato vetro isolante a doppio strato e il vetro esterno è vetro temperato; il vino può essere conservato al buio per evitare che la luce influisca sulla sua qualità
  • Capienza 30 Bottiglie
OffertaBestseller No. 3
Candy DiVino CWC 021 ELSP/N Cantinetta Vino Refrigerata, 21 Bottiglie, App hOn con Tecnologia Vivino, Ripiani in Legno, Luce Led, Classe G, 40x55x70 cm, Nero
  • ANTI UV: il doppio vetro della Cantinetta Vino Refrigerata Candy protegge i tuoi vini dai raggi UV, evitando modifiche al colore e al sapore
  • TEMPERATURA REGOLABILE: seleziona il livello di temperatura più adatto, dai 7 ai 18 gradi per la corretta conservazione dei tuoi vini
  • ZERO VIBRAZIONI: grazie al compressore di alta qualità le vibrazioni raggiungono il livello minimo
  • RIPIANI IN LEGNO: i ripiani interni della Cantinetta Vino Candy 21 Bottiglie sono realizzati con il bambù, resistenti e facili da pulire
  • ELEGANTE E FUNZIONALE: elegante porta in doppio vetro e design moderno caratterizzano la Cantinetta Vino Nera Candy, adatta a ogni ambiente
Bestseller No. 4
CANDY CWC150EM/N - Cave a vin de mise en température - 41 bouteilles - Pose libre L49 x H84,5 cm - Noir
  • CANTINETTA VINO REFRIGERATA XL: con i 6 ripiani cromati e 2 ripiani wine racks della Cantinetta Vino Candy puoi riporre fino a 41 bottiglie (121 litri)
  • TRATTAMENTO ANTI UV: lo speciale trattamento del vetro della Cantinetta Vino Incasso protegge i tuoi vini preferiti dai raggi UV
  • TEMPERATURA REGOLABILE: scegli la temperatura adatta, tra i 7 e i 18 °C, per la corretta conservazione dei tuoi vini, spumanti e champagne preferiti
  • DESIGN ELEGANTE: porta reversibile in doppio vetro con telaio nero, maniglia integrata e design moderno caratterizzano la tua Cantinetta Vino Nera
  • PERSONALIZZABILE: la Cantina Vino Refrigerata Candy si adatta alle tue esigenze, potendo regolare altezza e verso di apertura della porta
Bestseller No. 5
KLARSTEIN Cantinetta Vino Design, Cantinetta Vino Refrigerata a Zona Singola per Vino Rosso, Bianco e Birra, Controlli Touch, Frigo Vino Cantinetta per Esterno/Interno, 5-18°C, 42L, 16 Bottiglie
  • ELEGANZA IN VISTA: Oltre alla porta in vetro che mostra la tua collezione, questa cantinetta vino ha un telaio in acciaio inossidabile e un'elegante illuminazione interna con spazio per champagne che lo rende uno spettacolo visivo in cucina.
  • COLLEZIONE DA 16 BOTTIGLIE: La cantina vino da 42L può contenere fino a 16 dei tuoi migliori vini nei suoi comparti verticali e orizzontali. I frigo vino a temperatura controllata ti aiutano a mantenere sempre freschi i tuoi vini e più a lungo.
  • PER OGNI TIPO DI VINO: Temperature non corrette influenzano il sapore dei tuoi vini. Questa cantinetta vino rosso a zona singola ti permette di impostare una temperatura di 5-18°C per conservare al meglio vini rossi, bianchi, rosé, prosecco e birra.
  • FACILE DA GESTIRE: I controlli digitali della cantinetta vino Klarstein ti permettono di impostare una temperatura costante per mantenere i tuoi vini alla temperatura ideale. Il display LCD mostra la temperatura interna per il controllo di ogni vino.
  • OPERATIVITA' SILENZIOSA: Il suo motore silenzioso e l'elegante design rende la nostra cantinetta vino verticale il miglior frigo vino per la conservazione professionale di vino a casa tua così come nelle aree bar, ristoranti e sale di degustazione.
OffertaBestseller No. 6
CWC 150 ED/N - Cantinetta frigo 42 bottiglie
  • CWC 150 ED/N - Cantinetta frigo 42 bottiglie
  • Tipologia di prodotto: REFRIGERATOR
Bestseller No. 7
Echos Frigorifero per vino, 10 bottiglie, 28 litri, illuminazione a LED, per vino, mini frigo, con porta in vetro
  • ✔️ Il nostro frigorifero per vino con sistema di raffreddamento termoelettrico è la soluzione ideale per gli amanti del vino che vogliono conservare e presentare la propria collezione di vino in modo ottimale. Con le sue numerose caratteristiche eccezionali, offre l'ambiente perfetto per la maturazione e la conservazione di fino a 10 bottiglie di vino.
  • ✔️ Il sistema di raffreddamento termoelettrico del frigorifero garantisce che il vino immagazzinato possa maturare naturalmente evitando le vibrazioni causate dai tradizionali sistemi di raffreddamento a compressore. Ciò consente un ambiente tranquillo per il vino in cui può sviluppare il suo pieno potenziale.
  • ✔️ Unico è il sistema di controllo logico fuzzy, che garantisce un basso consumo energetico e può soddisfare sia gli standard energetici DOE che ErP. Questo sistema intelligente si adatta automaticamente alle condizioni esterne e ottimizza le prestazioni di raffreddamento per ridurre al minimo il consumo energetico.
  • ✔️ Con un controllo della temperatura di 3 – 18 °C, il frigorifero per vino offre la flessibilità di regolare la temperatura in base alle esigenze e alle preferenze individuali. Il sensibile controllo elettronico soft touch sulla porta consente una regolazione della temperatura comoda e precisa senza la necessità di aprire la porta, riducendo al minimo la perdita di calore.
  • ✔️ Il frigo per vino è privo di FC e progettato per l'ambiente. Non utilizza CFC o altre sostanze nocive che potrebbero influire sullo strato di ozono. Con esso, puoi conservare i tuoi vini in buona coscienza e sapere che stai contribuendo alla protezione del nostro ambiente.
Bestseller No. 8
KLARSTEIN Cantinetta Vino, Cantinetta Vino Refrigerata a Zona Singola per Interno/Esterni, Frigo Bar, Cantina Vino con Vetrina, Mini Bar con Protezione UV, Frigo Vino Touch, 11-18°C, 6 Bottiglie
  • ELEGANZA IN VISTA: Oltre alla porta in vetro sulla tua collezione, questo frigo vino dal telaio in acciaio inox ha un'elegante illuminazione interna con protezione UV e spazio per champagne che lo rendono uno spettacolo visivo in ogni stanza.
  • COLLEZIONE DA 6 BOTTIGLIE: La nostra cantinetta vini contiene fino a 6 delle tue migliori bottiglie di vino da condividere con i tuoi ospiti. I frigo bar a temperatura controllata ti aiutano a mantenere sempre freschi i tuoi vini più a lungo.
  • PER OGNI TIPO DI VINO: Temperature incorrette influenzano l’aroma del vino. Questa cantina vino refrigerata ti consente di tenere il tuo vino tra 11-18°C, facilitando la corretta conservazione di rossi, bianchi, rosati, prosecco e altre bevande.
  • GESTIONE INTELLIGENTE: Il pannello touch della cantina frigo per vino ti consente di impostare una temperatura costante per la freschezza e la qualità dei tuoi vini favoriti. Il display LCD mostra la temperatura interna per il controllo di ogni vino.
  • OPERATIVITA' SILENZIOSA: Il motore silenzioso assieme all'elegante design rende la nostra cantinetta frigo il miglior frigo bar vetrina per la conservazione professionale di vino a casa tua così come nelle aree bar, ristoranti e sale di degustazione.
Bestseller No. 9
H.Koenig Cantina per vini 6 bottiglie AGE6, 17 L, professionale in acciaio inox, refrigerante, termoelettrica, regolabile da 8°C a 18°C, silenziosa, illuminazione interna, 3 ripiani, nero
  • CAPACITÀ E CONSERVAZIONE: questa cantina da conservazione ha una capacità di 17 L, che consente di conservare fino a 6 bottiglie di vino, ideale per collezionisti e amanti del vino.
  • TEMPERATURA IDEALE: Grazie al controllo della temperatura regolabile da 11°C a 18°C, questa cantinetta mantiene i vini alla temperatura di conservazione ottimale, garantendone la qualità e il sapore.
  • CONTROLLO E ILLUMINAZIONE: Dotata di un pannello di controllo sensibile al tocco per una facile regolazione della temperatura e di un'illuminazione a LED per una chiara visualizzazione delle bottiglie, questa cantinetta offre un funzionamento pratico e intuitivo.
  • PRESTAZIONI E COMFORT: grazie al basso livello di rumorosità e al sistema antivibrazioni, questa cantina offre un ambiente di conservazione stabile e silenzioso. Il sistema termoelettrico assicura un raffreddamento efficiente senza vibrazioni dannose per le vostre bottiglie. I piedini regolabili e i 3 ripiani in legno consentono di organizzare in modo flessibile la vostra collezione. Con una potenza di 55 W, questa cantinetta offre prestazioni affidabili e al tempo stesso efficienti dal punto di vista energetico.
  • GARANZIA ESTESA DI 2 ANNI: la garanzia estesa di 2 anni, supportata da un laboratorio post-vendita in Italia, offre fiducia e tranquillità per un uso prolungato e affidabile.
OffertaBestseller No. 10
Cecotec Enoteca 8 Bottiglie Bolero Grandsommelier 830 Coolcrystal, Raffreddamento termoelettrico, Temperatura regolabile tra 8-18°C, Controllo tattile e display, LED interno, Gas non nocivo.
  • 8 bottiglie. Spazio interno per 8 bottiglie. Termoelettrico. Basso livello sonoro e alte prestazioni. Raffredda meglio e più velocemente e non preoccuparti di rumori fastidiosi.
  • Molto silenzioso: 35 dB. Molto silenzioso e senza vibrazioni. Dimentica rumori fastidiosi che interferiscono con il tuo riposo o tranquillità. Temperatura regolabile: 8-18 °C a seconda delle preferenze. Si adatta alle tue esigenze e preferenze nei vini.
  • Pannello di controllo touch: regola la temperatura, accende o spegne la luce, scegli ºF o ºC e sblocca. Semplice da controllare. Display : per la visualizzazione della temperatura Per vedere la temperatura che si trova la cantina messa a temperatura e scegliere la temperatura quando la regolano.
  • Luce interna a LED: potrai vedere meglio l'interno della cantina impostato a temperatura.
  • Ambiente amichevole: gas non nocivo per l'ambiente