Come conservare il vino in botte di rovere? La conservazione di vino e liquori all’interno di una barrique è una pratica sviluppata per favorire la lenta maturazione del liquido in modo da affinarne le proprietà organolettiche mediante una ossigenazione lenta e controllata. La conservazione e l’affinamento che utilizza il barile in legno è un metodo impiegato sia per i vini rossi che per i bianchi, oltre che per tutta una serie di alcolici come grappa, whisky, cognac, vini liquorosi, passiti e idromele.

In questo articolo andremo ad approfondire gli aspetti legati al come conservare il vino in botte di rovere (e nelle botti in generale), quali condizioni favorire e quale procedimento effettuare.

Esistono botti di diversa capacità e quindi di dimensioni varie. La scelta dipende dal quantitativo di bevanda da affinare, dal grado e intensità di affinamento che si vuole ottenere e dalla tipologia di liquido.
Il profilo gusto-olfattivo riesce così a maturare e viene trasmessa una tannicità vellutata, rotonda, mediante l’attivazione di fenomeni di micro-ossigenazione che si devono al contatto diretto con il legno della barrique stessa.
La fermentazione in botti di legno non è sempre seguita in quei vini, che siano rossi, rosati o bianchi, che si prevedono di consumare giovani o nei quali non è prevista l’esaltazione della loro aromaticità.

Affinamento in botte di legno: che cosa accade?

Durante tutto il processo di affinamento in botte, è il legno a cedere alcune sostanze aromatiche al vino con cui è in stretto contatto. I sentori riscontrabili dall’avvenuto affinamento possono essere diversi e anche ricercati. Le note di vaniglia sono sicuramente il sentore più noto e conosciuto assieme a quelle di spezie. Bisogna anche dire che variano sulla base di diversi aspetti tra cui: tipo di liquido conservato, essenza arborea impiegata, lavorazione a cui è stato sottoposto il legno , rapporto tra la superficie del legno a contatto con il liquido e il liquido stesso.

Alla base di questo passaggio di aromi tra il legno e il vino ci sta la caratteristica porosità del legname che consente lo scambio di ossigeno e liquidi tra l’interno e l’esterno della botte.
L’acqua e l’alcol etilico presenti nel vino fuoriescono all’esterno della barrique facendo di conseguenza aumentare la concentrazione del prodotto in affinamento.

Quali sono i processi attivati dall’affinamento in botte?

1. Come avviene l’evaporazione dell’acqua e dell’alcol durante l’affinamento

No products found.

L’evaporazione di queste sostanze è favorita dal grado di umidità dei locali in cui sono posizionate le botti.
In una cantina con un livello di umidità alto è l’alcol a evaporare più velocemente dell’acqua con conseguente abbassamento del grado alcolico del vino.
Viceversa, in un ambiente con umidità inferiore si favorisce l’evaporazione dell’acqua rispetto a quella dell’alcol e questo concentra i componenti del vino preservando il quantitativo di alcol.

Ne consegue che il processo di affinamento e di conservazione del vino in botte preveda il controllo dell’umidità ambientale e dei fattori che la influenzano che sono la temperatura e l’aerazione (il ricambio d’aria è necessario per evitare la proliferazione di muffa e batteri).

Le condizioni da manuale che si dovrebbero perseguire per ottenere un corretto invecchiamento del vino sono:

  • Umidità tra il 75% e il 85%
  • Temperatura tra i 12°C e i 18°C

2. La Cessione dei tannini

La struttura del vino e la particolarità del colore sono due aspetti qualitativi che vengono influenzati anche dalla “cessione dei tannini” che rappresenta il secondo dei processi caratterizzanti l’affinamento del vino in botte.
La cessione dei tannini trova una maggiore esaltazione nel caso dell’utilizzo di botti di dimensioni ridotte (una quantità maggiore di vino viene a contatto con la superficie del legno) e di volumi inferiori di liquido conservato.
Infatti le botti con capacità superiore sono in grado di contenere un volume più grande di vino e quindi possono influenzare in maniera minore il contenuto per quanto riguarda colore e aromi.

Parlando di colore, il condizionamento del legno è più visibile nei vini bianchi e trasmette gialli intensi e dorati la cui intensità varia sulla base del volume della barrique e del tempo che il vino a trascorso al suo interno per uscirne affinato.

Il tipo di legno per eseguire l’affinamento si sceglie a seconda delle tradizioni / esperienze, delle caratteristiche che si desiderano ottenere, e della tipologia di liquido da affinare.
Per quanto riguarda il vino, il legno più apprezzato è quello di rovere in quanto le botti di questo legname influenzano positivamente diverse qualità del vino grazie soprattutto alla naturale micro-ossigenazione che riesce ad effettuare trasmettendo aromi e profumi.

Come conservare il vino in botte di rovere. Guida passo a passo

Qui di seguito riportiamo la corretta procedura da seguire per affinare e conservare il vino in botte di rovere o di altra essenza. Sono indicazioni poco impegnative ma essenziali per ottenere i giusti risultati. Vedremo l’importanza di:

  • Disinfettare la botte prima del suo utilizzo;
  • Scegliere i vini idonei per essere affinati;
  • Effettuare travasi con cadenza periodica;
  • Effettuare le colmature
  • Bottiglia

1. Disinfetta sempre la botte prima di riempirla!

Prima di impiegare la botte ricordati di provvedere alla sua pulizia esterna e soprattutto interna in quanto il vino dovrà trascorrere diverso tempo nella barrique.
Questo favorirà la “Fermentazione malolattica” (responsabile della morbidezza e del colore finali) e anche la fase dell’“Elevazione in fusti” nella quale il vino incrementa la rotondità con l’acquisizione di aldeidi e vanillina.

2. Scegli vini e liquori idonei per essere affinati

L’invecchiamento non è la scelta ideale per tutti i tipi di bevanda alcolica.
Per quanto riguarda i vini sono i rossi quelli più scelti ad essere affinati. In generale è sempre meglio optare per vini e liquori più strutturati, con un grado maggiore di alcol e di polifenoli.
Indicativamente la durata dell’affinamento può avere una durata che si aggira tra i 18 e i 24 mesi. Dipende anche dalle dimensioni della botte e dall’intensità desiderata.

3. Effettua travasi periodici

Il travaso è necessario per impedire la formazione di cattivi odori durante tutta la conservazione del vino in botte. Questo facilita inoltre lo sviluppo degli aromi ricercati.

4. Effettua le colmature

La colmatura è un altro intervento periodico che non devi dimenticare e ha l’obiettivo di compensare la naturale perdita del prodotto dovuta all’evaporazione dell’acqua e dell’alcol.
In certe condizioni di umidità e temperatura la perdita in un interno anno potrebbe anche arrivare al 10%.

5. Conservazione in bottiglia

In seguito al travaso in bottiglia, mantieni le bottiglie preferibilmente in orizzontale. Ciò consente al tappo di restare umido a contatto con il vino e quindi di rimanere elastico evitando gli scambi gassosi con l’esterno che andrebbero a influenzare negativamente il gusto del vino.
Una buona scelta è anche quella di optare per una bottiglia di vetro scuro per impedire alla luce di filtrare e alterare il colore.

Conservare il vino in botte di rovere: prezzi e offerte barrique

Oggi è possibile acquistare una barrique ad un buon prezzo se si sa dove trovare le migliori offerte. Qui di seguito riportiamo un elenco di prodotti, tenuto sempre aggiornato, per conservare il vino in botte di rovere acquistabile in offerta o in sconto.

Bestseller No. 1
Bistrot KV7166 Distributore di Vino, botte legno, 27 x 21 x 26 cm, 5 L, Modelli / Colori assortiti, 1 Pezzo
  • Prodotto creato per soddisfare tutte le esigenze
  • Gamma affidabile
  • Facile da utilizzare
  • Ottimo prodotto
  • Prodotto realizzato con cura e precisione
Bestseller No. 2
Agorà Botti Botte di Rovere da 5 Litri con Rubinetto di Ottone
  • Botte di rovere da 5 litri con rubinetto in ottone
  • Colore: Rovere chiaro
  • Marca: Agorà Botti
Bestseller No. 3
Vino Botte di Rovere, 1.5/3/5/10L Botte di Rovere per Vino Whisky Tequila, Dispenser a vino botte legno, a prova di perdite(3L)
  • MATERIALI DI QUALITÀ -- Il fusto realizzato in quercia di alta qualità, con un rivestimento in alluminio per alimenti, sicuro e resistente, con rubinetto in legno facile da dosare.
  • BUONA TENUTA -- Tutti i barili di legno di rovere sono sottoposti a prove di tenuta per verificare la presenza di perdite, offrono un'ottima tenuta.
  • FATTO A MANO -- Botte di rovere da 1,5/3/5/10 Litri sul cavalletto, realizzata interamente a mano. Lo stile vintage e lo stile del vino rosso sono eleganti e di grande gusto, una buona decorazione per la grande festa.
  • CONSERVA IL VINO -- Bevande in botti di rovere nel tempo per migliorare le sue caratteristiche gustative grazie allo stiramento di oligoelementi ed enzimi utili alla quercia. Usato per la conservazione di vini pregiati, brandy, whisky, tequila, ecc.
  • ISTRUZIONI PER L'USO -- Prendere il rubinetto, mettere la botte di vino sul tavolo, il lato della bocca rivolto verso l'alto, versare lentamente le bevande dal connettore del rubinetto, quindi serrare il rubinetto.
Bestseller No. 4
perfk 1L/1.5L/3L Botte di Vino Botte di Whisky, Grande capacità con Rubinetto Botte di Vino in Quercia con Rubinetto con Supporto Botte di Vino in Quercia, 3L
  • 【Con supporto】: botte di invecchiamento in rovere con supporto, piccola e raffinata, può abbinarsi alla maggior parte delle decorazioni domestiche, aggiungendo un tema e un'atmosfera chic alla tua casa.
  • 【Materiale】: di realizzata in materiale di quercia, che può stabilizzare e aumentare il colore , rendendo il colore molto chiaro. Colore piacevole.
  • 【Versatile】: Brew può essere utilizzato per preparare e conservare whisky, vino, birra e altro.
  • 【Regalo】: il distributore di barili di whisky è perfetto per la famiglia, gli amici, il distributore di barili per gli amanti del whisky, facile da usare.
  • 【Prodotto】: botte di vino in rovere opzionale da 1L/1,5L/3L. Ideale per uso ristorante home bar.
Bestseller No. 5
Botte da Vino - Contenitore per Il Vino - capacità: 5,5 Litri
  • Questa botte dal design tradizionale consente di prelevare la quantità di vino che desiderate.
  • Istruzioni: mettere la botte in verticale; aprirla facendo ruotare la parte anteriore in modo che esca dalle sue tacche; riempire la botte con il vino scelto e rimettere a posto la parte anteriore; fissare il rubinetto incastrandolo nell’apposita apertura; collocare la botte sul suo supporto.
  • Per servirsi basta premere i bordi del rubinetto; capacità: 5,5 litri.
  • Attenzione: l'abuso di alcol è pericoloso per la salute, consumare con moderazione.
  • Dimensioni complessive: 28 x 19 x 26 cm (A x L x P).
Bestseller No. 6
CASARIA Portavini 12 Bottiglie in Legno di Acacia 90x 50x 30 cm Cantina Cucina Soggiorno Portabottiglie Botte Scaffale Rustico
  • DESIGN RUSTICO: il portabottiglie in legno di acacia dal design rustico di DEUBA catturerà sicuramente l'attenzione in casa vostra! In cucina, in salotto, al ristorante o in qualsiasi locale, questo scaffale é l'ideale per degustare il vino sul posto.
  • SPAZIO PER 12 BOTTIGLIE: grazie alla sua particolare forma, il portabottiglie da 50x30x90 cm ricorda una botte da vino e offre spazio per 12 bottiglie da 0,75 l e per 1 l su 4 livelli.
  • CONSERVAZIONE OTTIMALE : l'intenzione non é solo quella di presentare le bottiglie di vino, ma anche di conservarle in modo ottimale. Con questo mobiletto in legno potete fare entrambe le cose. Le bottiglie di vino vengono conservate in posizione orizzontale, in modo che i tappi rimangano umidi e il vino resti conservato in modo ermetico.
  • SOLIDO LEGNO DI ACACIA: il portabottiglie è realizzato in solido e resistente legno di acacia. Questo materiale di alta qualità è robusto e offre un'elevata stabilità. Inoltre, lo scaffale colpisce per l'elegante venatura del legno.
  • DA REGALARE: lo scaffale a botte è un regalo ideale per i veri amanti del vino o per coloro che vorrebbero diventarlo. Perfetto per qualsiasi occasione.
Bestseller No. 7
Botte Di Vino in Legno Botte Di Vino in Legno Con Supporto in Legno Botte Di Whisky Da 1 Litro Con Rubinetto Botte Di Rovere Vintage Invecchiato Tavolo Home Bar Decor Display & Storage
  • Grande capacità: con una capacità di 1 litro (0,26 galloni), questo anziano canna con supporto in legno raddoppia come un sofisticato distributore di bevande, rendendolo un punto focale straordinario per il tuo spazio..Immagina i tuoi ospiti con questa raffinata aggiunta che rende anche una scelta regalo impeccabile per coloro che apprezzano l'arte del whisky.
  • STURDY STAND: lo stand di legno incluso non solo fornisce supporto robusto, ma eleva anche il fascino visivo della canna..Mettilo sul tuo piano di lavoro, tavolo o bar per un display accattivante che trasuda fascino rustico..Il suo design versatile si integra perfettamente in vari stili di arredamento, dal classico al contemporaneo.
  • Oak Barrel: realizzato con quercia di alta qualità, questa canna anziana promette non fluide, durata e un carattere unico che migliora il processo di invecchiamento dei tuoi spiriti, liquori, vini e birre preferiti..Il chicco di legno naturale aggiunge un tocco autentico, rendendolo un pezzo di conversazione che risuona con intenditori e appassionati.
  • Con il tocco: la canna del vino viene fornito con un rubinetto facile da usare che ti consente di versare e assaggiare senza sforzo le tue creazioni anziane, rendendolo un'aggiunta perfetta al tuo bar di casa..Questa barile di vino multifunzionale serve come più di una semplice soluzione di stoccaggio..Trasforma il tuo spazio in un paradiso di degustazione.
  • Versatile: abbraccia applicazioni versatili mentre questa mini canna si inserisce senza soluzione di continuità in qualsiasi configurazione di cucina o bar..Questa canna di whisky può essere utilizzata come distributore per vini, sidri, birre, idromele o persino kombucha..Questa piccola canna di bourbon in legno, progettata per la longevità, funge anche da un'eccezionale arredamento per la casa.